IL "RENT TO BUY": COME ACQUISTARE CASA TRAMITE 'AFFITTO CON RISCATTO'

ANCHE QUANDO NON HAI SOLDI E VUOI ACQUISTARE CASA, LA SOLUZIONE PER TE POTREBBE ESSERE IL “RENT TO BUY”

COS'E' IL "RENT TO BUY"

Il Rent to Buy è un metodo di compravendita immobiliare finalizzata a consentire l'acquisto di un bene immobile, con una modalità graduale, flessibile ed economicamente più vantaggiosa rispetto all'acquisto con il metodo tradizionale.

Il Rent to Buy NON E’ un contratto, bensì un programma preparatorio all'acquisto che si può realizzare scegliendo, tra due diversi schemi contrattuali, entrambi perfettamente regolamentati.

Il fine di questo accordo contrattuale è quella di consentire l'utilizzo immediato del bene che verrà poi acquistato, entro il periodo liberamente concordato tra le parti, ad un prezzo pattuito e bloccato oggi.

Sarebbe quindi un errore paragonare il Rent to Buy ad una modalità di pagamento rateizzato, in cui la proprietà del bene si trasferisce subito ed il pagamento viene dilazionato.

Il Rent to Buy è invece una modalità di acquisto graduale in cui, fino al momento del rogito, la proprietà del bene rimane comunque al venditore e ciò costituisce per lo stesso una importantissima garanzia.

VANTAGGI

- Consentire al venditore di avere un acquirente sicuro già dal momento dell’accordo
- Consentire al venditore di percepire per il tempo concordato un reddito derivante dalla locazione e un realizzo graduale del prezzo concordato. 
- Consentire all'acquirente di disporre del tempo necessario per allinearsi ai parametri previsti dal mondo bancario per la concessione del finanziamento ovvero al consolidamento della propria capacità reddituale, creazione di uno storico creditizio e/o innalzamento del proprio livello di capitale proprio iniziale necessario per accedere al mutuo, importo solitamente pari al 20% del prezzo di vendita dell'immobile;
- Consentire all'acquirente di avere il tempo di smobilizzare dei capitali diversamente investiti o di vendere il proprio immobile usato in cui attualmente vive prima di rogitare il nuovo acquisto, evitando così di perdere gli sgravi fiscali prima casa o evitando di dover, per la fretta, svendere il proprio immobile.

Proprio per questa sua flessibilità, il Rent to Buy incontra molto favore nelle giovani coppie e anche nella fascia alta del mercato.

La durata contrattuale viene solitamente fissata in 3 anni, fermo restando il diritto unilaterale dell'acquirente di anticipare a proprio piacimento la data del rogito definitivo.