IL MERCATO IMMOBILIARE FOGGIANO: DATI DI MAGGIO 2019

I prezzi degli immobili ad uso residenziale nel territorio del foggiano sembrano aver subito una frenata rispetto agli stessi dati del 2018: a misurare questa tendenza al ribasso è uno studio fornito da Immobiliare.it, il quale ha analizzato, regione per regione, provincia per provincia, l'andamento dei prezzi delle soluzioni abitative in vendita.

Per precisare meglio, in questo articolo parliamo di richieste e non di dati definitivi di vendita, quindi si fa riferimento ai valori che vengono chiesti dai proprietari nel momento in cui mettono l'immobile in vendita e non invece al valore a cui realmente viene venduta una casa. E' pacifico comunque asserire anche che gli immobili che verranno poi compravenduti subiranno una successiva seppur leggera flessione di prezzo in sede di trattativa e ciò proprio per via della contrattazione tra venditore ed acquirente. 

Dopo una inverosimile impennata dei prezzi avuta negli scorsi anni, con particolare riferimento al biennio 2013 - 2014, i prezzi stanno subendo una fisiologica flessione e vanno ad livellarsi al trend del mercato, con trattative meno feroci e più pacate, poichè la base di partenza è già in flessione.

Secondo l'indagine di Immobiliare, già a livello nazionale si nota una progressiva flessione dei prezzi, con una variabilità più o meno accentuata a seconda delle singole regioni: secondo quanto diffuso dal portale immobiliare infatti "Nel corso del mese di Maggio 2019, il prezzo richiesto per gli immobili in vendita è stato più alto nella regione Valle d'Aosta, con € 2.968 al metro quadro. Al contrario, per un immobile in vendita nella regione Molise vengono richiesti solo € 1.042 per metro quadro, il valore più basso di tutta Italia. 
Nello stesso mese, il prezzo richiesto per gli immobili in affitto è stato più alto nella regione Sardegna, con € 18,19 al mese per metro quadro. I prezzi medi più bassi sono stati invece richiesti nella regione Calabria, con solo € 4,67 al mese per metro quadro, il valore più basso a livello nazionale."
  

A livello locale, anche nel territorio della Capitanata si registra un sostanziale calo, dai € 1388 al metro quadro di Maggio 2018, ai € 1181/mq registrati come valore medio nel Maggio 2019, con una flessione del 1,75%. Tra i comuni da ricordare in questa classifica dei prezzi di vendita al metro quadro ricordiamo il comune di Manfredonia, con € 2196 per metro quadro e Cagnano Varano, che ha prezzi medi al metro quadro pari ad € 269. Il trend medio delle richieste per gli immobili rientranti nel comune di Apricena si attesta intorno ai € 1200 per metro quadrato, in leggera flessione rispetto al mese di maggio 2018, i cui prezzi medi di richiesta al metro quadrato si attestavano sui € 1300 per metro quadrato.

Fonte : Immobiliare.it